Magazine

Il profilo di flusso perfetto per la tua miscela, solo con Mina!

giu 04, 2018


Crea la tua ricetta di caffè personalizzata con Mina! Il nostro Coffee Pro JJ ha provato a trasformare una miscela commerciale in un'esperienza incredibile

"Prima di iniziare questo test, è necessario comprendere il caffè che si è scelto e che, pur impostando alla perfezione un profilo, quest'ultimo può cambiare rapidamente, in quanto il caffè è materia organica.

Il primo parametro che il barista deve impostare è la temperatura. Il caffè di oggi è un blend di caffè arabica sudamericani, con una tostatura medio-scura. Sono partito da una temperatura di 92,5°C ma, tazza dopo tazza, mi sono accorto che la temperatura ideale per questo caffè è di 93,5°C. Questa è la temperatura perfetta per esaltare le note aromatiche e smorzare quelle più amare che potevano resistere in aftertaste con la prima impostazione. Se avessimo usato una temperatura più alta, l'estrazione sarebbe risultata troppo amara, mentre con una temperatura più bassa avremmo ridotto troppo corpo e rotondità della tazza.

Dopo aver impostato la giusta temperatura, è il momento di regolare il flusso. Partendo da un profilo standard, quello solitamente in uso nelle macchine dove non è possibile regolare il flusso, 10 g/s, ho provato a esaltare note aromatiche diverse da quelle originarie del caffè (pan tostato, frutta secca).Il flusso migliore è risultato essere quello con una lunga infusione (4 g/s per 6 secondi), proprio per far risaltare le note di frutta fresca, quindi aumentando il flusso fino a 8 g/s, rimanendo costanti per 7,5 secondi. Questo garantisce corpo e l'estrazione di tutte le particolarità delle diverse origini della miscela scelta. Il flow rate infine, diminuisce in modo da tagliare fuori dalla tazza le note amare di questo caffè, interrompendo l'estrazione di queste ultime.L'equilibrio perfetto è stato raggiunto.

Se avessimo estratto questo caffè senza un profilo di flusso regolabile come quello di Mina, ci saremmo dovuti accontentare di note di frutta secca, con un retrogusto e un aftertaste amaro a fare da protagonista. Con Mina invece, siamo stati in grado di migliorare ed esaltare le proprietà aromatiche del caffè e far emergere delle note davvero uniche!"


Scaricalo qui

Il profilo di flusso perfetto per la tua miscela, solo con Mina!
Resta aggiornato, iscriviti alla newsletter
Iscriviti
Richiedi informazioni, contattaci
Contattaci